Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

DOOM Eternal si mostra in un nuovo video gameplay

Nella giornata di oggi è stato pubblicato un nuovo spettacolare video gameplay dedicato all’attesissimo DOOM Eternal. Il video dura circa dieci minuti e mostra il nostro amato marine fare a pezzi orde di demoni, il tutto col suo collaudato arsenale.

Il video mostra inoltre una sezione in cui il giocatore potrà prendere il controllo di un Revenant, ed utilizzare i suoi micidiali missili per massacrare i nemici. Se siete curiosi, di seguito potete trovare il video in questione. Buona visione!

Vesti i panni del DOOM Slayer e torna sulla terra, ora infestata da un’invasione demoniaca. Spazza via l’Inferno e scopri le origini dello Slayer e della sua eterna lotta contro i demoni… finché non ne sarà rimasto più nessuno. Prova la combinazione suprema di velocità e potenza combattendo tra le dimensioni in questo aggressivo sparatutto in prima persona.” – recita la descrizione del gioco.

Gli sviluppatori punteranno sulle sezioni platform per spezzare la monotonia del gameplay

Solitamente il platoforming non è una meccanica molto amata dai giocatori di FPS, tuttavia id Software spera proprio che tali sezioni possano andare a rompere la monotonia del gameplay (riferito alla serie) di DOOM Eternal.

In passato abbiamo avuto il monotono binomio arena – corridoio, ora (con DOOM Eternal) possiamo andare a rompere tale schema con queste divertenti sezioni platform. Non fraintendetemi sono molto semplici, tuttavia riescono a spezzare abbastanza l’azione.” – ha dichiarato l’executive producer Marty Stratton.

Vesti i panni del DOOM Slayer e torna sulla terra, ora infestata da un’invasione demoniaca. Spazza via l’Inferno e scopri le origini dello Slayer e della sua eterna lotta contro i demoni… finché non ne sarà rimasto più nessuno. Prova la combinazione suprema di velocità e potenza combattendo tra le dimensioni in questo aggressivo sparatutto in prima persona.” – recita la descrizione del gioco.

Niente scuse dal produttore esecutivo per il ritardo

Durante la stessa intervista Stratton ha spiegato che id Software ha lavorato per lunghe ore dopo l’annuncio del rinvio e ciò ha consentito al team di portare il gioco ad un livello qualitativamente alto.

Questo è il miglior gioco che abbiamo mai realizzato e non credo che lo direi se non avessimo avuto del tempo extra” ha dichiarato. “Il gioco è stato fatto, non abbiamo aggiunto altro, ma ciò che il rinvio ci ha permesso di fare è stato correggere una tonnellata di bug in più. Ci ha permesso di migliorarlo e di fare una serie di test in cui abbiamo coinvolto molte persone, oltre che di bilanciare le meccaniche di gioco e rattoppare un paio di exploit“.

Stratton ha inoltre affermato che mentre la leadership dello studio tenta di incoraggiare gli sviluppatori a prendersi il tempo necessario, molti scelgono di lavorare fino a tardi e che è necessaria una certa dose di crunching. “Durante gran parte dello scorso anno abbiamo dovuto fare dei periodi di crunch” afferma. “Cerchiamo davvero di essere molto rispettosi del tempo e della vita delle persone. Abbiamo dipendenti che scelgono di lavorare molto in alcuni casi. È stato bello perché vogliamo che il gioco sia perfetto. Vogliamo che sia all’altezza delle nostre aspettative e di quelle dei consumatori. Lavoriamo molto duramente e ci mettiamo del tempo extra per farlo. Un ritardo mette pressione nello studio, ma è in quei momenti che diamo il meglio di noi stessi“.

DOOM Eternal sarà disponibile su PC, Xbox One, Nintendo Switch e PS4 a partire dal 20 marzo.

Compra Doom Eternal da Amazon

Fonte: VG247

Condividi questo post

Articoli correlati

0
0

    Lascia un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

    Grazie per aver inviato il tuo commento!