Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Death Stranding – L’album “Timefall” dedicato al gioco, ecco la prima canzone.

Death Stranding continua a dare notizie al pubblico, manca poco più di un mese alla data d’uscita e giustamente le informazioni a nostra disposizione aumentano sempre di più.

Dopo il Tokyo Game Show e la diffusione dei  due gameplay da parte di Hideo Kojima, director e autore del titolo, si continua quindi con la scia di chicche e news varie.

Oggi si parla della tracklist ufficiale del titolo, Sony Interactive Entertainment ha annunciato, nelle scorse ore, una partnership con RCA Records per la pubblicazione dell’album dedicato all’atteso titolo.

La prima canzone di questo album prende il titolo di “Death Stranding”, composta dal gruppo electro-pop CHVRCHES,  prende ispirazione dalla pioggia presente nel titolo, che come sappiamo, ha degli effetti “molto” particolari in questo mondo di gioco.

Sony e la Kojima Productions, quindi, hanno collaborato con vari artisti per “regalare” al titolo, una colonna sonora degna di nota.

Nel caso della canzone composta dai CHVRCHES, il gruppo ha passato molte ore in compagnia di Hideo Kojima e ha potuto dare un’occhiata da vicino al gioco, in modo da creare quelle musiche adatte alle atmosfere del titolo.

Qui vi riportiamo l’intera tracklist dell’album e la prima canzone da ascoltare su Youtube.

  • Trigger – Major Lazer x Khalid
  • Ghost – Au/Ra x Alan Walker
  • Death Stranding – CHVRCHES
  • YELLOW BOX – The Neighbourhood
  • Meanwhile… In Genova – The S.L.P.
  • Ludens – Bring Me the Horizon
  • Born in The Slumber – Flora Cash
  • Sing to Me – MISSIO

Che ve ne pare di questo brano ? Senz’altro interessante.

Avete saputo che finalmente il Bridge Baby interagirà con il protagonista attraverso il Dualshock 4? Sembra una trovata interessante!

Vi ricordiamo che il gioco uscirà il prossimo 8 novembre 2019 in esclusiva assoluta su Playstation 4, lo avete già preordinato ?

Rimanete con noi di Game Speed per avere ulteriori informazioni al riguardo, su questo titolo ed altri in prossima uscita.

Buon ascolto!

Fonte

Condividi questo post

Articoli correlati

0
0

    Lascia un commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

    Grazie per aver inviato il tuo commento!